Piacere, Emma

In queste pagine, viaggerai nella mia personale mongolfiera, nel mio brioso vascello del cielo.
Il decollo è abbastanza semplice: leviamo i pesi dalla cesta e partiamo. Senza pensieri quindi, galleggeremo in aria.

 

Ti avviso che non potremo modificare la rotta, la mongolfiera e i venti sceglieranno al posto nostro, noi possiamo solo decidere il luogo dove atterreremo per poi ripartire ancora:  è un po’ come la Vita, il vento conduce, si sa da dove si parte, ma non dove si arriva e il calore ci permetterà di sorvolare su tutto.

 

Dato che non voglio che tu faccia un viaggio con una sconosciuta, di me posso dirti che sono Emma, ho 38 anni, sono felicemente sposata e  risiedo nella bellissima Svizzera.

 

Non c’è molto altro da dire tranne che se sei qui un motivo ci sarà, ti auguro una buona lettura!